L'Azienda

Eccentrica srl viene costituita nel maggio del 2010 a Sassuolo in provincia di Modena, a seguito della partecipazione dei soci ad un programma di assistenza alla progettazione e start-up di imprese innovative organizzato dal Consorzio Spinner di Bologna.

In tale occasione i soci di Eccentrica srl hanno potuto valutare la fattibilità di un’idea imprenditoriale che avevano maturato da diversi anni, e quindi pianificarne la delicata fase di start-up.

La Mission

 

La mission di Eccentrica è molto semplice: progettare e realizzare soluzioni tecnologiche per la salute delle persone e per il mondo dello sport.

L’uomo vive all’interno del sistema Terra nel quale è soggetto a forze naturali che ne regolano ed equilibrano il movimento. L’unico scopo della tecnologia è quello di aiutarlo nel suo progresso fisico e spirituale, rispettando tale equilibrio.

Nasce così l’idea di Eccentrica seguendo il moto naturale.

La struttura muscolo scheletrica dell’essere umano ha avuto origine all’interno di tale sistema di forze evolvendosi in relazione ad esso. Sfruttando questo principio, il Team ha fatto della tecnologia un mezzo per costruire un macchinario che rispetti i modi con cui la struttura dell’uomo si è evoluta nel moto naturale, potenziandone le sue capacità in quella direzione.

L'Innovazione

 

Le competenze del Team di progetto, la ricerca nell’ambito Medico Sportivo e la passione per l’attività motoria hanno portato alla realizzazione di Eccentrica:  un’ attrezzatura realizzata per poter prevenire e curare gli infortuni di quei gruppi muscolari, come gli ischio-crurali, mediante la contrazione Eccentrica che rappresenta la cosiddetta “Funzione Frenante” muscolare.

Dall’analisi Biomeccanica è ormai noto che, durante la corsa e la camminata, l’attivazione principale degli ischio-crurali avviene nella parte finale della fase di volo del ciclo del passo (momento di possibile danno) quando il muscolo è in allungamento. Per tale motivo la contrazione Eccentrica risulta essere una modalità di lavoro adatta a prevenire, oltre che curare l’equilibrio “Funzionale” dell’arto inferiore a livello del ginocchio, sede ormai di frequenti traumi.

L’unicità di tale attrezzo sta nel fatto che permette, oltre alla modalità classica di lavoro (fase di salita o concentrica seguita dalla fase di discesa o Eccentrica), di isolare la fase Eccentrica del movimento senza l’ausilio di assistenti esterni, il tutto secondo il “moto naturale”.

Lo scopo è quello di stimolare il Sistema Neuromuscolare in modo specifico secondo quelle che sono le forze che agiscono in natura (carico e forza di gravità).

Recenti ricerche hanno ipotizzato che, durante la contrazione eccentrica, il Sistema Nervoso Centrale utilizza delle vie uniche di attivazione muscolare, diverse da quelle della contrazione concentrica ed isometrica (Enoka R., 1996). Ciò vuol dire che ogni muscolo ha una propria specializzazione funzionale individuabile dalla struttura  e che potrebbe essere alterata con allenamenti aspecifici.

Il Team di Eccentrica

 

Dott. Giuseppe Guadagno (35 anni)

  • Laurea in Scienze Motorie Università Tor Vergata Roma
  • Master di II livello in Teoria e Metodologia dell’Allenamento Università Tor Vergata Roma;
  • Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia Università di Modena e Reggio Emilia;
  • Esperienze come Istruttore Fitness e Personal Trainer;
  • Varie esperienze di lavoro come Preparatore Fisico e Consulente in sport di Squadra quali Basket e Calcio sia Dilettantistiche che Professionistiche come Sporting Benevento, Valdisangro, FC Turris, US Arzanese, Partenope Basket.
  • Ha collaborato con la Federazione Italiana di Basket Femminile Giovanile con il Progetto Azzurrina e con la squadra Primavera della SS Calcio Napoli.

Ing. Flavio Guadagno (33 anni)

  • Laurea in Ingegneria Meccanica indirizzo progettazione e tecnologico-impiantistico Università Federico II di Napoli
  • Master di specializzazione e formazione presso Eni Corporate University – Eni SPA;
  • Attualmente responsabile per conto Eni SPA della gestione della manutenzione di impianti oil and gas ENIMED;
  • Varie esperienze di lavoro come Maintenance Engineer con SAIPEM SA France in Francia e con Qatargas International per conto di SAIPEM SA France in Qatar, stage all’ILVA SPA di Taranto.

 

Ing. Antonio Nigro (32 anni)

  • Laurea in Ingegneria Elettronica Università Federico II di Napoli
  • Attualmente è responsabile polo di stoccaggio ENI di Minerbio (BO) e di Sabbioncello (FE);
  • Varie esperienze lavorative in Progettazione E Realizzazione Sistemi Di Automazione E Misura Del Gas, Gestione Sistema Qualità; Progettazione e Realizzazione di Sistemi Domotici e Building Automation.

 

Ing. Iuliano Fiore (37 anni)

  • Laurea in Ingegneria Meccanica indirizzo progettazione e tecnologico-impiantistico Università Federico II di Napoli
  • Attualmente lavora presso la Dema Spa

I Partners di Eccentrica

Per la realizzazione delle attività di start-up dell’impresa, Eccentrica srl si avvale della collaborazione di società, enti e professionisti esperti:

  • Da Settembre 2013 Eccentrica Srl è associata ad ASSOBIOMEDICA
  • Canova & Clò srl – società specializzata in lavorazioni meccaniche e realizzazioni di prodotti in ambito meccanico di elevata qualità.
  • Regione Emilia Romagna – Servizio politiche di Sviluppo economico.
  • Consorzio Spinner – Consorzio costituito nel 2000 da Aster, Fondazione Alma Mater e Invitalia per la progettazione e realizzazione di azioni volte alla valorizzazione del capitale umano attraverso la promozione di iniziative di ricerca, trasferimento tecnologico, innovazione e supporto alla creazione di nuove imprese innovative.